STORIA OMNIA 
RIVISTA DI STORIA ON-LINE 
 
 
 
A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
I
 
L
 
M
 
 
N
 
O
 
P
 
R
 
S
 
T
 
V
 
U
 
Z
 
 
 
 
 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L'OTTIMO PRINCIPE 
 
Che il Senato per la prima volta concedesse all'imperatore Traiano il titolo onorifico di “Ottimo principe” non stupisce, egli fu davvero un governante eccellente in grado di occuparsi perfino degli indigenti usando i favolosi bottini delle sue vittoriose campagne militari, già perché lui risulta in più anche un condottiero fantastico, il quale venne amato non solo dal Senato e dal suo popolo, ma soprattutto dai soldati, cosa importantissima a quei tempi per mantenere il potere; ciò che sbalordisce invece è il suo essere stato posto da Dante Alighieri in Paradiso nella sua “Divina Commedia”. 
Traiano fu il primo a regnare non come erede, ma per merito, tuttavia possibile che al Sommo poeta sia sfuggito il suo prendere il denaro per sovvenzionare le buone opere rubandolo ad altri popoli dopo averli massacrati per benino? Sant'Agostino scrisse che i grandi condottieri erano solo uomini più bravi a rubare di altri, ma evidentemente Dante non fu dello stesso parere o non lo avrebbe posto tra i Santi del paradiso. 
 
(FAGR 11-10-17) 
 
"La giustizia di Traiano" 
 
(di Eugene Delacroix)
 
 
 
 
 
 
L'ARTISTA DELLA "FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO" ESEGUE QUALSIASI DIPINTO DAL 1200 AL 1900, CON GLI STESSI PROCEDIMENTI E TECNICHE USATE DAI GRADI MAESTRI DEL PASSATO, REALIZZATI RIGOROSAMENTE A MANO. 
RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO 
info@pec.falsodautoregiulioromano.it