LETTERATURA OMNIA 
RIVISTA DI LETTERATURA ON-LINE 
 
 
 
A
 
B
 
C
 
D
 
E
 
F
 
G
 
H
 
I
 
M
 
N
 
O
 
P
 
R
 
S
 
T
 
U
 
V
 
 
 
 
 
Tante lezioni gratuite per i più piccoli. 
Visita il sito: 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
LA PRIMA SCRITTRICE EUROPEA 
 
I testi letterari scritti dalla baronessa parigina Anne-Louise Germaine Necker (1766-1817), più nota come Madame de Stael per aver sposato il barone de Stael-Holstein, non piacquero mai a Napoleone che la bandì dalla Francia ritenendola anti-frncese. 
In realtà avendo lei viaggiato molto ed essendo di mente aperta, lodò nel suo libro intitolato “Corinne ou l'Italie” il genio italiano e in “De Alemagne” il romanticismo tedesco non perché non amasse la Francia, ma perché credeva nella collaborazione intellettuale dei popoli per il miglioramento del pensiero umano.  
Madame de Stael fu una grande scrittrice e intellettuale, desiderosa di riformare quanto le appariva retrogrado.  
Cresciuta nel salotto letterario della madre, quando ne ebbe uno suo passò dalle idee illuministiche a quelle romantiche che più si adattavano al pensiero del liberalismo di cui fu una importante divulgatrice. 
Quando morì i suoi testi divennero sacri per gli scrittori romantici perciò a buon ragione si può porre Madame de Stael tra i più importanti fondatori del Romanticismo.  
Di madre francese ma di padre svizzero (economista al servizio del re Luigi XVI), questa scrittrice sposò un uomo svedese non chiudendosi mai nel nazionalismo francese; ella capì l'importanza degli scambi culturali e non si lasciò influenzare da nessuno dei politici del suo tempo. 
 
(FAGR 11-10-17)
 
 
 
LA FALSI D'AUTORE GIULIO ROMANO ESEGUE QUALSIASI DIPINTO DAL 1200 AL 1900, CON GLI STESSI PROCEDIMENTI E TECNICHE USATE DAI GRADI MAESTRI DEL PASSATO, REALIZZATI RIGOROSAMENTE A MANO. 
RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO 
info@pec.falsodautoregiulioromano.it